News ed Eventi dal B&B Vinciucci

Antico casale a Modica Vinciucci: grotta di don Carmelo a Scicli
Vacanze / Dicembre 13th, 2018 11:58 am     A+ | a-
grotta di don carmelo

L’ antico casale a Modica Vinciucci si trova a pochi chilometri da Scicli, città barocca patrimonio dell’Unesco. A Scicli vi consigliamo di visitare la Grotta di don Carmelo.
“A rutta ri Ron Carmelu” è una grotta-museo che mostra come vivevano nella cittadina, in particolare i meno abbienti, fino alla fine degli anni ’60 del XX secolo. La grotta in particolare si trova nel quartiere Chiafura, in una collinetta rocciosa che si raggiunge percorrendo antiche stradelle, via via più strette.
La conformazione interna della grotta è rudimentale. Dall’ antico casale a Modica Vinciucci potrete raggiungere Scicli per visitare la Grotta di don Carmelo. La visita alla grotta è un racconto delle tradizioni di una città e del modo in cui si viveva all’interno di una grotta, ne documenta gli arredi, mostra gli spazi dedicati alla notte e al giorno, come ad esempio il letto di paglia, a "naca a vientu", vecchie stoviglie e un antico lavabo. E’ possibile vedere anche il ricovero degli animali, il ciclo alimentare, le ingegnose attività artigianali, gli oggetti e le risorse dei pastori, dei braccianti agricoli e dei manovali edili.

 
grotta di don carmelo

All’interno della grotta si trova anche un forno a pietra e dei fori scavati nella roccia. E’ impressionante vedere in che modo vivevano all'interno delle grotte e soprattutto le condizioni igienico sanitarie e l’originalità delle soluzioni adottate a fronte dell’assenza di acqua, dal rifornimento delle cisterne domestiche al lavaggio dei panni nel torrente sottostante.
Il proprietario è riuscito a ricostruire in maniera fedele il modo di vivere di quei tempi mostrando una raccolta di attrezzi ed utensili dell'epoca.
Un'esperienza da non farsi sfuggire per assaporare e immergersi nella cultura e nella storia del luogo.
Per secoli centinaia di famiglie hanno abitato quelle grotte. Fino a quando, alcuni decenni fa, il quartiere fu svuotato e i poveri che si rifugiavano nelle grotte furono trasferiti in un nuovo quartiere di edilizia popolare.
Il passato di una città che vale la pena rivivere attraverso la visita alla Grotta di don Carmelo. Se volete visitare la Grotta di don Carmelo e le zone limitrofe potete soggiornare all' antico casale a Modica Vinciucci. La posizione strategica dell' antico casale a Modica Vinciucci vi permetterà di visitare la Grotta di don Carmelo e di raggiungere facilmente alcune delle città più belle della provincia di Ragusa. Prenotate un soggiorno all' antico casale a Modica Vinciucci e passate un natale immergendovi nella storia e nelle tradizioni della zona di Ragusa. Verificate la disponibilità all' antico casale a Modica Vinciucci: http://www.vinciucci.it/prenotazione-e-contatti.php

 
scicli

The old farmhouse in Modica Vinciucci is located a few kilometers from Scicli, a baroque city, UNESCO heritage. In Scicli we suggest you visit the Don Carmelo Cave.
"A rutta r Ron Carmelu" is a cave-museum that shows how they lived in the town, especially the poor, until the late 60s of the twentieth century. The cave in particular is located in the Chiafura district, in a rocky hill that can be reached along ancient narrow roads, gradually narrower.
The internal structure of the cave is rudimentary. From the old farmhouse in Modica Vinciucci you can reach Scicli to visit the Don Carmelo Cave. The visit to the cave is a story of the traditions of a city and the way in which one lived in a cave, documents the furnishings, shows the spaces dedicated to the night and day, such as the straw bed, a "naca a vientu", old crockery and an antique sink. It is also possible to see the animal shelter, the food cycle, the ingenious craft activities, the objects and resources of the shepherds, of the agricultural laborers and of the building laborers.
grotta di don carmelo scicli
 
Inside the cave there is also a stone oven and holes dug into the rock. It is impressive to see how they lived inside the caves and especially the sanitary conditions and the originality of the solutions adopted in the absence of water, from the supply of domestic tanks to the washing of clothes in the stream below.
The owner was able to faithfully reconstruct the way of life of those times showing a collection of tools and tools of the time.
An experience not to be missed to savor and immerse yourself in the culture and history of the place.
For centuries, hundreds of families have inhabited those caves. Until, a few decades ago, the neighborhood was emptied and the poor who took refuge in the caves were transferred to a new district of social housing.
The past of a city that is worth reviving through the visit to the Don Carmelo Cave. If you want to visit the Cave of Don Carmelo and the surrounding areas you can stay at the old farmhouse in Modica Vinciucci. The strategic location of the old farmhouse in Modica Vinciucci will allow you to visit the Cave of Don Carmelo and easily reach some of the most beautiful cities in the province of Ragusa. Book a stay at the old farmhouse in Modica Vinciucci and spend a Christmas immersing yourself in the history and traditions of the Ragusa area. Check availability at the old farmhouse in Modica Vinciucci: http://www.vinciucci.it/prenotazione-e-contatti.php




Nessun commento
Scrivi un commento
* - Campo obbligatorio
Post precedente Post successivo
Top

Contatto

SS115 Modica-Ispica, n°171
Sicily - Modica (RG)
Maps: 36.808327 14.848826 
tel. +39 338 9438312 
daria@vinciucci.it

Parliamo la tua lingua

ITA

ENG